Brackets

Un catchy name che non facilita le ricerca di informazioni su Google lo ammetto, ma questo editor di testo (gratuito e in licenza MIT) offre delle feature veramente interessanti.

Simile a Sublime Text nella UI/UX e sotto alcuni aspetti è anche meglio:

 

Quando si seleziona una parte di testo, digitando un carattere subito dopo l’editor “wrappa” il contenuto della selezione col carattere selezionato. Anche per la selezione multipla!

Estensioni/Plugin:

  • Minimap (vedi Sublime Text)
  • Temi
  • ESlit

Ma dove sta il trucco? Beh se si va a vedere in fondo alla homepage ufficiale o nell’help dell’applicazione il “mistero” viene svelato: MAMMA ADOBE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *