Dove andremo a finire quest’anno?

Il 2017 è stato l’anno di Bitcoin e di tutto lo strascico di cryptocurrency che si è portato dietro: l’anno di un ritorno al vintage anni ’90 (ieri ho visto un bundle Sega Megadrive da Mediaworld che come direbbe Prophecy mi ha commosso) l’anno della diffusione radicale di quelli che…

Continue reading

Brackets

Un catchy name che non facilita le ricerca di informazioni su Google lo ammetto, ma questo editor di testo (gratuito e in licenza MIT) offre delle feature veramente interessanti. Simile a Sublime Text nella UI/UX e sotto alcuni aspetti è anche meglio:   Quando si seleziona una parte di testo,…

Continue reading