Ciucciami il doubleclick

Occazzo, doubleclick ha l’opt-out. Mi inquieta sottilmente il fatto che non mi fossi mai posto il problema.

Ce lo rivela dannazione, che prende anche l’occasione per consigliare una delle pratiche piu’ invasive che abbia mai sentito contro l’ad-tracking: il drogaggio ad-hoc del proprio file degli hosts (o del proprio dns locale se siete quel tipo di mega nerd).

Zingus J. Rinkle

2 pensieri su “Ciucciami il doubleclick

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto