Categorie
Entropie

Piccoli pirati crescono… e si fanno sgamare

Nextgame.it: La rivista online di videogiochi e DVD: “Disattivati ventimila account di Steam

Valve cerca e distrugge tutti gli account che hanno ospitato copie pirata di Half-Life 2.

Nelle ultime ore Valve ha reso noto di aver cancellato ben ventimila account appartenenti al network di Steam, in quanto collegati con copie pirata di Half-Life 2. Stando a quanto dichiarato dalla software house, grazie ai metodi di ‘polizia’ utilizzati, � stato facile individuare gli utenti in possesso di copie illegali e disattivarne l’account quasi senza timore di smentita.

Valve ha inoltre commentato una voce che, soprattutto nelle ultime settimane, era circolata con una certa insistenza e avrebbe visto la software house immettere nel circuito del warez e del peer-to-peer copie illegali fasulle del gioco, come esca per i piccoli e i grandi pirati. Lombardi e soci hanno classificato tali dicerie come semplici iniziative della ‘community’.”

2 risposte su “Piccoli pirati crescono… e si fanno sgamare”

Vedi che sei un ignorante… prima di fare commenti cerca di informarti. Ogni volta che installilanci HL2 il programma si collega a steam che controlla i seriali e ti fa accedere al gioco (per questo sulla confezione c’e’ scritto che per giocare serve internet). Ovviamente se ti hanno sgamato perché avevi il seriale altrettanto ovviamente non usavi nessun programma che ti facesse andare il gioco senza collegarti a steam. Altrettanto autoamticamente non puoi più giocare ad Half Life 2.

Penso che questo freghi a chi é stato bannato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.