Rlieh

Spam free and privacy friendly!

Nome in codice : promoter

La foto e’ stata scattata volutamente da lontano in modo che il soggetto fosse il piu’ naturale possibile.

abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

4 pensieri su “Nome in codice : promoter

  1. Certo che proprio non avete un cazzo da fare nella vita eh 😀
    Andare ad aiutare i poveri vecchi negli ospizi invece di divertirvi a rompere i coglioni alle persone che lavorano vi sembra impossibile?

  2. Giusto, potrei rompere i coglioni ad i vecchi negli ospizi.

    Od aiutare la gente che lavora.

    Nah nah, rompere i coglioni.

    Comunque non si dice “vecchi”, ma “individui temporalmente svantaggiati”, non si dice “ospizi”, ma “case di riposo”, non si dice “gente che lavora”, ma “scaldasedie”, non si dice “rompere i coglioni”, ma “disabilitare le gonadi”.

  3. Ma è proprio possibile che la prima volta che vedo il blog mi trovo subito una foto di quell’essere immondo!!!

    Un saluto a tutti!… ma non vi dico chi sono…

    Alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto