Categorie
Entropie

City Of Heroes: Open European Beta

Dopo essere stato scelto magno cum gaudio come beta tester di suddetto titolo, mi sono apprestato a scaricare il client di discreta dimensione (1 Giga).


Dopo il setup, l’update di possibili patch del momento (come tutti i buoni mmorpg saranno quotidiane) ci troviamo a creare il nostro superdivo. Oltre alle scelte estetiche (si lo so che il mio primo personaggio fa pena ma ho provato a cazzo), abbiamo di fronte a noi due scelte importanti: Archetype e Origin. Il primo attributo (selezionabile tra Blaster,Controller,Defender,Scraper) contraddistingue il tipo di attacchi, resistenza ai danni, etc. il secondo invece (Science,Mutation,Magic,Tech,Natural) orienta verso i tipi di attacchi speciali oltre a fornire un po’ di background per il personaggio.
L’interfaccia di controllo è molto curata, ottima la mappa e la relativa bussola.
Le ambientazioni sono enormi, ma la cosa bella è l’accuratezza degli interni degli edifici.

Le missioni del tutorial permettono di superare tranquillamente i primi livelli, facendo far pratica coi comandi, gli attacchi e le interazioni con i vari NPC.


Per il momento direi che è molto valido, da tenere sotto controllo non appena uscirà l’espansione per l’uso di personaggi malvagi (si al momento si puo’ interpretare solo un eroe positivo).

Di abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.