Categorie
Dimenticatoio di Internet

Google Video Review

Altro gruppo di video, selezionati per il vostro sollazzo:

  • Una FIAT leggermente modificata (hanno aggiunto un volante, funzionante). Bellissimo. Consigliato in particolare a Cap. Chaos.
  • Compriamo tutti una Jeep. E andiamoci su uno sterrato.
  • La verità viene fuori. Propaganda Open Source. Non lo metterei se non fosse almeno un po’ divertente.
  • Un clown. Al contrario.
  • Video della canzone ‘Everyone else has more sex than me’. Non so perché lo posto qui. Forse ho dei complessi ?
  • Arti marziali. Alla Jackie Chan.
  • Dedicato a Davidillo. Che o prima o poi dovrà affrontare il momento.
  • Altra pubblicità di auto dedicata ad un certo target. Questa volta la parte di rilievo non sono le sospensioni, ma il condizionatore.
  • Uno e due video sull’11 settembre. Lunghi, ma di rilievo. Non era un 747 quello caduto sul pentagono, le torri gemelle erano state minate per farle crollare. La documentazione fotografica è credibile. Alla fine della seconda parte ci sono anche dei link. Alcuni credibili, altri meno.

Update: tutti i video linkati sono scomparsi quando Google ha chiuso Google Video.

3 risposte su “Google Video Review”

I video sul 9/11 mi iniziano a dare l’orticaria.

Il jet che entra nel pentagono Paolo Attivissimo nei famosi 5 frame lo ha visto, questi no.

Le ali che fine hanno fatto boh, e questa è un’osservazione frequente.

Qui originalmente si parla di missile cruise e si porta un buon esempio: un’ambasciata allegramente attaccata a missilate.

I moventi alternativi rimangono assenti, o deboli, o deliranti.

Le dinamiche dell’abbattimento-di-palazzi-a-mezzo-aerei in questo video come in altri vengono disquisite con un po’ troppa sicumera, come se l’abbattimento-di-palazzi-a-mezzo-aerei fosse pratica comune ed assodata messa in atto da numerosi operai esperti ogni settimana invece di un unicum storico.

“Eh, sa noi siamo la squadra di demolizione della mck corps… ci liberiamo di vecchi aerei, si’…”

“Li cacciamo nei vecchi palazzi da demolire… l’altra settimana una chiesa… che scena, eh, joe?”

Notevole certo l’osservazione sul fatto che le tre torri ed il blocco C siano i primi tre palazzi collassati per un incendio nella storia dell’ingegneria.

E le otto scatole nere sparite, pure. Ma certo prima mi dici che hai trovato acciaio fuso a settimane dal collasso e poi che ops alcune scatole nere sono sparite. Ci sta ancora.

Alla fine del secondo video parla dei presunti attentatori che ops sono ancora vivi. Quello è molto carino.

Le telefonate false sono una chicca molto godibile in un paese che ha un corpo di psy-ops.

La conclusione finale è vaga e leggermente folle in un mondo in cui George Tenet è un disoccupato che scrive le proprie memorie e colin powell un generale a riposo.

Ultimo punto. Michael Moore per quanto provocatorio ed inquisitorio e magari filocomunista di queste teorie alternative NON NE HA FATTO BOCCA. Nonostante abbia dedicato 122 minuti di pellicola all’evento.

Conclusione. Ustica ha richiesto 25 anni circa per esser chiarita, la strage di Bologna quanti? Dieci? C’ero vicino. Ho controllato: sette anni per avere una condanna di primo grado, ed altri sette per confermarla. Attendiamo il 2008? (Caso caso è anche l’anno della fine dell’attuale legislatura)

Momento! Il video della fiat girava da noi anni or sono. Se non erro, Cap.Chaos e Prophecy dovrebbero ricordarselo, l’originale si chiamava “malec”, lo trovai su dc++ per caso

exxeod

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.