Rlieh

I'm getting older and need something to R'Lieh on

Facciamo un sondaggi

Leggendo la mail del venza mi veniva in mente una cosa a proposito del fatto che tutti dicono che non si riesce a trovare lavoro… Ora io non voglio dire nulla ma:

Abdul – Trovato lavoro dopo 1 mese (sistemista)
Prophecy – Trovato lavoro praticamente subito, e anche prima di laurearsi (iconics)
Malhavoc – Trovato lavoro dopo 1 mese (siemens)
Cap.Chaos – Trovato lavoro praticamente subito (?)
Devil – Trovato lavoro praticamente subito (?)
Robs (mio collega) – Trovato lavoro praticamente subito (iconics)
Dsar – Trovato signor lavoro praticamente subito (dottorato)
Ian – Trovato signor lavoro praticamente subito (dottorato)
Laura – Trovato lavoro praticamente subito (dottorato)
Venza – Trovato lavoro dopo 3 mesi (perché prima non aveva voglia :D)
Dread – Il suo lavoro é avvolto nel mistero, ma l’ha trovato
Quercini – Trovato lavoro praticamente subito (dottorato)
Paolo – Trovato lavoro praticamente subito (Digipoint)
Altri miei 5 amici: Trovato lavoro praticamente subito
Claudia, Conti & Naomi: Trovato lavoro praticamente subito

Ok, siamo tutti precari, ma cazzo stiamo lavorando e stiamo guadagnando soldi … Ma dove minchia é tutta sta crisi?????? Certo una volta si guadagnava di più, ma é colpa dell’euro 😀

Prophecy

9 pensieri su “Facciamo un sondaggi

  1. Io non sono un precario, prego. Ho un contratto vero e tra un anno avrò un tempo indeterminato. A meno che (mi ha detto il capo) non arrivo con un kalashicov e faccio fuori tutti e poi do fuoco all’ufficio.
    Se faccio una sola delle due cose, ma non l’altra, mi becco solo un’ammonizione, sembra.

  2. Certo che se nel campione metti quelli che conosci perché sono tuoi colleghi, lo distorci un po’ 🙂

    In ogni caso, l’informatica continua a dare lavoro, per fortuna. Ma prova a chiedere a gente laureata in qualcos’altro…

    abdul: credi in nero quel 35% che pagano in tasse lo darebbero a te?

  3. Ho messo il mio collega perché si é laureato con me ^^
    Si in effetti l’informatica dà lavoro, ma IMHO il lavoro c’é, solo che é diventato molto più selettivo..

  4. Mi inserisco pure io nel sondaggi:
    4 anni e rotti di ingegneria informatica, mai laureato e, dopo il celebre viaggio in Australia inizio a lavorare come sistemista junior il 2maggio… alla fin fine l’informatica, a quanto pare, paga…

    Kru

  5. La crisi è negli occhi di chi paga tasse per ditte le cui commesse non decollano. Sembra l’occupazione in italia salga SENZA che l’economia cresca in proporzione, cosa che ho letto dovrebbe accadere.

    Ma io sono una schiappa in economia, leggo il financial times online ogni tanto per deprimermi, ci riesco.

    Ho iniziato quando mi sono accorto che l’Inter come deprimente attivo/passivo/acuto non bastava più, era subentrata la tolleranza.

  6. Cmq sono in Softeco, non Siemens..

    ..cmq c’è da dire che fuori dall’informatica la cosa non è così rosea, basti vedere che molti ingegneri (NON informatici) MOLTO spesso finiscono a fare gli informatici.. così come gente di fisica e di matematica.

    Insomma, siamo il buco nero del mondo lavorativo: entriamo in ufficio e non ne usciamo più (tra parentesi: oggi 11 ore tonde di lavoro.. beh, almeno gli straordinari a differenza di altri posti me li pagano!)

    Cmq per la cronaca ho un contratto di inserimento a 18 mesi, dopo il quale, eccetto eventuali stragi tipo torri gemelle che facessi (in fondo sono al wtc..) dovrebbe diventare un tempo indeterminato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto