Il peperoncino piccante


Chief Wiggum: The merciless peppers of Quetzlzacatenango! Grown deep in the jungle primeval by the inmates of a Guatemalan insane asylum.

Lode al peperoncino piccante

Ed ecco la scala della piccantezza di Scoville, in base alla percentuale di capsaicina presente nel perone

16,000,000 capsaicina pura, diidrocapsaicina
9,100,000 Nordiidrocapsaicina
8,600,000 Omodiidrocapsaicina e omocapsaicina
5,300,000 spray al peperoncino della polizia
2,000,000 spray al peperoncino comune
350,000 – 580,000 Habanero Red Savina
100,000 – 350,000 Habanero
100,000 – 325,000 Scotch bonnet
100,000 – 225,000 African birdseye (noto anche come “piripiri”, “pilipili”, “African Devil”)
100,000 – 200,000 Jamaican hot
100,000 – 125,000 Cayenna della Carolina
95,000 – 110,000 Bahamian
85,000 – 115,000 Tabiche
50,000 – 100,000 Chiltepin
50,000 – 100,000 Rocoto
700 – 1,000 Coronado
500 – 2,500 Anaheim
500 – 1,000 New Mexico
500 – 700 Santa Fe Grande
100 – 500 Peperone
100 – 500 Pimento
0 Sweet bell

Pensare che il piripiri africano fosse un’invenzione di Paolo Villaggio.
Tanto per rimanere in tema -inario ecco come ingrandire i vostri snack preferiti(pimpmysnack).

Si il termine pimp (papponizziamo) ci sta proprio bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.