Categorie
Entropie

skyfo a palla

Come al solito vince chi ha gli avvocati migliori, il link a materiale protetto d’autore è ora un reato

Secondo la sentenza 33945 della Cassazione “è innegabile che gli attuali indagati hanno agevolato attraverso un sistema di guida online la connessione e facilitato la sincronizzazione con l’evento sportivo: senza l’attività degli indagati, non ci sarebbe stata, o si sarebbe verificata in misura minore, la diffusione delle opere tutelate”.

Abbiamo festeggiato troppo presto. Cosa succederà ai siti i siti incriminati?
Penso di inviare un qualcosa, attraverso il blog di Grillo, per aiutare gli accusati.

Gentiloni doveva aggiungere al decreto una qualche tassa milionaria a Sky, tanto per rimpinguare le casse dello stato e magari iniziare a costruire ponti Wi-max.

Di abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

3 risposte su “skyfo a palla”

d’altra parte credo che sia reato anche appendere in una bacheca una lista di indirizzi di spacciatori e trafficanti d’armi.

dunque è perfettamente ragionevole che sia altrettanto illegale fare la stessa cosa sul web.

Rispondi a Lo'oris Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.