Rlieh

I'm getting older and need something to R'Lieh on

Vivi libero muori forte edduro

Prima di parlare del film che ho visto niente popo’ di meno che ieri sera posto un video con i miei ultimi acquisti

Il film (Live Free Die Hard) si presenta sulla stessa scia dei primi tre. Tante azioni, tante esplosioni, Bruce Willis che viene sballottato da tutte le parti e non si fa nulla. Personalmente (anche perche’ Die Hard III mi era piaciuto un sacco) non sono rimasto per nulla deluso e il film si lascia decisamente vedere. Questa volta gli stati uniti si beccano un bell’attacco cybernetico da un gruppo di sparuti minchioni che cominciano a entrare in ogni computer importante della nazione (prima inibiscono i trasporti, poi i servizi, poi le fonti di energia … quello che viene chiamato Fire Sale). L’unica persona che puo’ salvare la situazione e’ Justin Long. Echiccazzo e’, direte voi. Beh si tratta nientepopodimenoche il tizio della pubblicita’ della APPLE!!! (quello che impersona il Mac). In questo film e’ un hacker incallito che stava progettando proprio quel fire sale e a cui sono state rubate le idee dal gruppo terroristico. Hai capito cosa succede a non usare windows? Si diventa tutti cattivi! Cattivi cattivi, cattivi!!! Il film e’ decisamente ben realizzato e non ha nulla da invidiare a Die Hard III. Se piacciono le sparatorie e gli inseguimenti stupidi e irreali (bruce lancia una macchina in corsa a un elicottero e lo abbatte), allora e’ quello che fa per voi. Bello bello bello. Alla fine c’e’ la morale. La morale e’ sempre quella, fai merenda con girella

Prophecy

Un pensiero su “Vivi libero muori forte edduro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto