Rlieh

I'm getting older and need something to R'Lieh on

we didn't start the flame war

Per restare in tema enkeyano, dopo i recenti fatti: Coin e paperelle sexy

Una madre scandalizzata ha trovato dei falli di gomma alla Coin ed ha protestato. C’è un decreto che dice che non si possono vendere articoli particolari vicino ai luoghi di culto.

L’assessore ha voluto verificare di persona la veridicità di quanto detto, anche per la reputazione dell’esercizio commerciale citato, e insieme al comandante della polizia municipale si è recato nel grande magazzino. Qui ha potuto vedere direttamente quanto segnalato dalla signora nella e-mail, ovvero «oggetti erotici – recita il comunicato della polizia municipale – esposti nel reparto biancheria intima donna in una zona accessibile a tutti e senza avvisi specifici».

Il decreto del Nuovo Regolamento di polizia urbana

Art.28 – Negozi e articoli per soli adulti
1 La vendita di articoli erotici riservati esclusivamente ai maggiorenni è ammessa solamente in esercizi commerciali che consentano la necessaria riservatezza, che abbiano l’ingresso distante almeno 200 metri da scuole, giardini, edifici destinati a luogo di culto o alla memoria dei defunti e dalle cui vetrine o mostre non sia possibile scorgere l’interno del locale o i prodotti messi in vendita.

Non so se sono più incredulo dei falli al centro commerciale o per il decreto. E forse la signore era scandalizzata dai prezzi…

Un video esplicativo sugli utenti tipo della Internet d’oggi

SprintCam V3 video: 1000 fottutissimi frame-al-secondo!!!

Non c’è neanche il prezzo ed è enorme

Approposito di slowmotion, dopo aver visto questo filmato starete molto attenti a chi starnuta, sembra lo smerdamento di Slimer in Ghostbuster

Paperelle enormi e altre foto assurde ma vere

come il dispositivo anti stupro Rapex

abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto