porcelle bagnate e cavalcatrici di maiali

La giornata del giorno è sicuramente quella dell’acquisizione della Marvel da parte della Disney.
Ce la faranno contro l’assalto dei manga anime (che forse non ve ne siete accorti, sono in crisi già da parecchio)? A dicembre comunque Kingdom Hearts VS Marvel

Una figura barbina: giuro che prima di questo video Grignani mi stava un po’ antipatico

la ragazza che a 2:39 dice: “che cazzo! io ti ho pagato! DEVI CANTARE, CAPITO CRETINO?”

2000 di questi Paolini

C’è chi festeggia il compleanno, chi l’onomastico, chi il matrimonio o il battesino, ma mai nessuno aveva osato tanto. Gabriele Paolini, il Presenzialista Tv, per eccellenza, nel ”Guinness dei Primati” dal 2002, per i suoi 20.000 sabotaggi catodici, ha deciso di festeggiare, in grande stile, le sue 2000 querele ricevute, accumulate, a partire dal 1993, fino al 28 luglio 2009.

in particolare:

Da sottolineare che Paolini è entrato anche nella storia della giurisprudenza, in quanto per ben due volte, due sue sentenze di condanna, in Cassazione, sono diventate delle massime giurisprudenziali. Più precisamente Paolini, per la sua attività di disturbo televisivo, è stato condannato definitivamente dai Giudici Supremi della Cassazione per i reati 340 C.P. (Interruzione Pubblico Servizio) e 660 C.P. (Molestie).

Cinesi a caccia di meduse e poi la gente si lamenta degli orientali!

Zack Hyman e le sue opere

composizione perfetta

Ah, naturalmente la foto che ha ispirato il titolo del post (e vediamo quanti zozzoni ci cascano stavolta…)

e poi naturalmente il rodeo dei porci: filmato da guardare rigorosamente in HD

cavalcatrici giapponesi di maiali

La prima foto di una molecola dal vivo: guarda come ride!

Infine un’applicazione che tutti dovrebbero avere sul proprio iPod/iPhone: Be Like Lady Gaga
Beati possessori di cazzilli Apple…

abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.