Categorie
Entropie

Ricordi di quel mitico 486

Recentemente un certo Mike ha sviluppato per il gruppo Newgrounds lo storico Doom in formato flash per il ragionevole peso di 2,4 MB.


Se avete voglia di fare un breve tuffo nel passato, buon divertimento.

Nota: Se volete dare un’occhiata anche ai raccapriccianti commenti sul gioco dei teenager odierni, ne rimarrete tristemente allibiti

Categorie
Entropie

Le trappole diversive di una politica eversiva

Esistono molte notizie che meriterebbero l’attenzione del cittadino in un paese di democrazia partecipativa (dove i cittadini interagiscono attivamente con il potere, non solo tramite deleghe rappresentative).
Alcune di queste però sono politicamente scomode e ad esse bisogna trovare un valido diversivo mediatico.
Renderci conto dei diversivi è già un buon modo per difenderci, perché sappiamo di dover cercare con maggiore fervore uno scandalo bruciante che si sta consumando sotto il nostro naso e vuole essere perpetuato nella collettiva ignoranza.

Quale enorme attrattiva mediatica hanno sull’opinione pubblica domande faziose da patinati salotti televisivi come:
– E’ giusto pagare un aumento del canone RAI?
– E’ giusto che Sky vanti uno sconto sulle tasse?

Sappiamo bene che queste domande portano a risposte ovvie perchè volutamente malposte, ma se ad essere sbagliato fosse anche l’argomento oltre che le domande?


In questi giorni il governo ha concretizzato una realtà raccapricciante.
L’acqua è stata privatizzata legittimando la futura speculazione imprenditoriale su una fonte primaria di sopravvivenza.
Se cercassi di spiegarvi in poche parole le inevitabili conseguenze, sono certo che sarei facilmente additato come un eversivo comunista, quindi vi invito ad un riflessione documentata da qualche esempio storico rimandovi ad un articolo molto interessante:

Privatizzazione dell’acqua: effetti e resistenze locali
Categorie
Entropie

Microsoft is going down

Gioia gioia gioia: Microsoft scende sotto il 90% del mercato.

The stats show that while some customers are ‘upgrading’ from XP to Vista, many are jumping ship to Apple, while Linux is also steadily gaining ground. A Net Applications executive suggests the slide may be caused by many of the same factors that caused the fall in Internet Explorer use.

Nel frattempo i Simpson hanno dedicato una puntata alla Apple, o meglio alla Mapple.