Categorie
Entropie

Demon's Souls

Recensione ritardataria perchè:

il box uscito in Europa contiene cd della colonna sonora, mini art book e soprattutto la preziosa guida tratta da Wikidot

Difficile appunto, forse uno dei più difficili giochi esistenti. Ad un livello simile ricordo negli ultimi anni solo Ninja Gaiden per Xbox.
Ma cosa ha di particolare questo action rpg, a parte la difficoltà?
La prima cosa che farete in questo gioco è morire e resuscitare e morire di nuovo, perchè appena vi distraete ogni fottuto nemico, dal più debole ai boss più grossi, vi può ammazzare con una roncolate im mezzo alle gengive. O magari potete finire in qualche imboscata, oppure cadere da un dirupo, o essere abbrustoliti da un drago…

i Mindflayer rompono le palle come in qualsiasi gdr che si rispetti

L’unica maniera per andare avanti è avere pazienza. Pian piano imparate a gestire i nemici, le armi, il vostro inventario e il combattimento.
Ogni zona e ogni nemico va gestito in maniera diversa, vi picchiarete con il pad prima di imparare a gestire il cambio di oggetti del vostro inventario, switchando tra bacchetta magica, arco e spada in pochi istanti, perchè signori in questo gioco tra le altre cose non esiste la pausa.
E quindi dovete pianificare ogni attacco prima di effettuarlo e se vi va male l’unica cosa sensata è scappare.
Dopo TANTE ore di gioco inizierete a ottenere soddisfazione.

i bestioni nella lava, oltre ad essere duri da ammazzare una volta morti fanno un botto tremendo

L’unico posto “tranquillo” del gioco è il Nexus, un immenso limbo dove potrete aumentare i valori delle vostre caratteristiche (forza, destrezza, magia, fede, etc etc) e dove potrete acquistare e/o potenziare alcune armi.
Dal Nexus potete teleportarvi in uno dei 4 regni, ognuno suddiviso in più aree capeggiate da boss di dimensioni notevoli (e cmq anche quelli piccoli vi fanno il mazzo).

Ora generalmente in un gioco di ruolo si segue una quest principale e quelle extra per guadagnare esperienza. In DS potete o meglio dovrete visitare i luoghi più e più volte, per guadagnare anime e per sbloccare zone prima irraggiungibili.

Abjudicator, uno dei boss che sarebbe meglio affrontare con qualche aiuto esterno

Quando uccidete un nemico guadagnate anime, la moneta/esperienza del gioco. Quando morite diventate spirito (i valori del personaggio dimezzati) e lasciate a terra una pozzetta di sangue con tutta l’esperienza che avevate guadagnato.
Quindi per recuperarla dovete tornare indietro dove sta la pozzetta ed evitare di farvi ammazzare, altrimenti tutto ciò che che avevate faticosamente guadagnato viene perso, a parte l’inventario.

minatori in rivolta, due picconate e siete morti

Le funzionalità online, ovvero perchè questo gioco può anche definirisi mmorpg

Durante le vostre peregrinazioni vedrete spiriti bianchi di guerrieri che gironzolano per le lande: sono altri giocatori che come voi stanno giocando a DS.
Se qualcuno di questi muore, lascia una pozzetta di sangue e una sorta di flashback di come è morto. Ciò vi sarà molto utile per evitare trappole e attacchi improvvisi.
Ogni giocatore poi, può lasciare messaggi (scelti da un set), di avviso, del tipo:usa archi contro il nemico, attento al fuoco, qua sei al sicuro etc etc.
Infine vi sono due categorie di spiriti con cui potete entrare in contatto: fantasmi blu e rossi.
I primi sono altri giocatori che potete evocare in partita per farvi dare una mano i secondi sono giocatori che vi vogliono ammazzare nel più classico dei PvP. Nota, voi potete fare lo stesso.

Chicca del gioco: può capitare che un certo boss, il vecchio monaco, venga gestito da un altro giocatore in forma di fantasma rosso. Si avete capito bene, potreste essere voi stessi il boss di fine livello per uno sconosciuto!


anima blu in nostro soccorso

Ci sarebbero tantissime altre cose da dire (c’è un wiki aggiornato apposta), come il fatto che a seconda di dove morite, o degli NPC che uccidete possa cambiare completamente la vost
ra o la tendenza del mondo
, oppure del fatto che una volta finito ricominciate da capo ma questa volta i nemici saranno ancora più forti di prima, ma preferisco fermarmi qua.

L’unica pecca di questo gioco? Che sia solo per PS3 (ed è infatti l’unica killer application che valga l’acquisto di questa console) al momento, sarebbe interessante vederlo girare su PC (con un buon sistema di anticheat naturalmente).
Occhio che tra un anno quando uscirà Demon’s Souls 2, i server del primo gioco verranno chiusi e tutte le funzionalità online non saranno più disponibili.

PS Prophecy non pensare minimamente di prendere questo gioco, non fa per te. E poi se per caso ti beccassi online ti verrei a spiaccicare come un caco maturo al sole.

Di abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

5 risposte su “Demon's Souls”

Si, occhio però perchè prima di poter sfidare altri giocatori devi essere dell'80° livello.
Al max se ti troverò a piangere in qualche dungeon, posso anche venirti ad aiutare: basta che mi implori!

In realtà c'è una sorta di level cap ogni volta che finisci il gioco, ma puoi continuare a "farmare" milioni di anime online.
Per un minimo di equilibrio non puoi invadere i regni di giocatori con un livello basso, ma puoi essere evocato per aiutarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.