Categorie
Entropie

Alla vigilia di Halo2

halo 2 non c’entra, l’hard disk non c’entra…

stanno bannando tutti quelli con la modifica… Se avete l’XBOX tarocco (anche con il dual boot) ce l’avete nel culetto :DDD

Complimenti a M$ che ha trovato il modo di raddoppiare le vendite.

Inoltre sembra che HALO2 sia lammerda:

Nemici che volano (o meglio, i Pirati Spaziali volanti di M. Prime)

incastrati sul soffitto.

Pezzi di livello che ti giri e non ci sono più (texture e poligoni).

Filmati col motore di gioco che scattano.

E poi la perla:

cado in una zona della stazione, muri troppo alti per risaliri. Prego,

uscire dalla partita. :*

Benvenuti nell’ ottim$mo!!!

Prophecy

4 risposte su “Alla vigilia di Halo2”

A parte dal fatto che sai fare solo dei copia e incolla da ICC, non e’ che mi aspettassi tanto da sto Halo 2, del resto tra poco esce Half Life 2 e non ce ne sara’ piu’ per nessuno.
PEr quanto riguarda il live, davo gia’ per scontato che la MS facesse una tale cazzata.
Poiche’ in Italia e’ legale modificare la propria console (vedasi http://www.medeainf.it/blognews/blog_commento.asp?blog_id=21&month;=11&year;=2004&giorno;=&archivio;=OK)
mi chiedo con quale diritto si possa bloccare un servizio a pagamento senza nessun avviso all’utente.

E’ legale modificare la console ma va contro il contratto con la Microsoft per il Live, che impedisce di manipolare HW e SW della console. Quindi hanno tutte le ragioni per fare una cosa del genere, anche perché serve ad evitare masse di coglioni ludici che si modificano file di statistiche piuttosto che armi e oggetti ecc.. per andare online e barare a tutto spiano. PSO per Xbox fu caratterizzato da una percentuale di duper (gente che duplica illegalmente oggetti rari collegandosi via ftp all’XBOX e modificandone i file) e hacker prossima al 100%…
Per come la vedo io han fatto una cosa sacrosanta.. é giusto che tutti i piratucoli del cazzo con un xbox modificata brucino nelle fiamme della Geenna 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.