Categorie
Entropie

Da un bozzolo una farfalla?

Dall’ormai defunto suprnova è nato Exeem.



“eXeem™ is a brand new Peer-To-Peer program, which is based on the BitTorrent idea. eXeem™ eliminates the need for trackers as nodes in the program will be taking their role. eXeem™ also features easy publication of files to the network as well as a rating and comments system. eXeem™ contains NO SPYWARE. eXeem™ is free and is ad-supported. eXeem™ is currently still in its beta testing phase, which means that the network might not be completely stable yet. You are still very welcome to give eXeem™ a try and see how it is different from other Peer-To-Peer programs.”

Per ora devo dire che funzionicchia………

14 risposte su “Da un bozzolo una farfalla?”

subito all’uscita viaggiava, poi ha perso colpi e non andava piu’ nulla, ma il sito confermava e diceva “attendete la nuova versione”… ora c’e’ una 0.21 invece di 0.20, vedremo…

personalmente attendo un client bittorrent serio che supporti exeem, allora si avra’ senso

“ne ha parecchi” questo si che e’ gergo da informatico… ci sono dei banner (che da me non funzionavano neanche 🙂 un bel rettangolo nero in un angolo del programma e basta) e ovviamente l’immancabile toolbar per IE che puo’ non essere installata scrocettando l’apposita crocetta. “sebbene sul sito dicano che non ve ne sono”… leggere magari?
“Third Party Advertising […]
Ads that might appear outside Exeem.com and eXeem™ application are Opt-out ads, that you have a chance to uninstall. Outside Exeem.com and eXeem™ application is eXeem’s Toolbar LookSmart.”

http://punto-informatico.it/p.asp?i=51228

Presentato come gratuito, eXeem si regge su software pubblicitario (adware) che deve essere installato da chi lo vuole sperimentare così come i suoi creatori lo hanno immaginato. Quell’adware è una vecchia conoscenza: Cydoor, un software inviso a tanti che quindi consigliano di scaricare la versione lite di eXeem, sviluppata da terzi in alternativa all’eXeem originale. La versione lite, proprio come accade con molti altri software, elimina l’adware cercando di mantenere inalterate tutte le funzionalità di base del programma. Inutile dire che i creatori di eXeem vedono la versione lite come fumo negli occhi. “Cercare di rimuovere la pubblicità – spiegano – ha solo l’effetto di ostacolare l’ulteriore sviluppo del programma”.Devo anche spiegarti cosa fa Cydoor? Tieni leggiti anche questo va http://sarc.com/avcenter/venc/data/adware.cydoor.html

aggiuntina: invece di leggere solo PI guarda anche i siti di exeem e exeem lite, scoprirai la versione 0.21 non contiene nessuno spyware (“In this release you will not get any mandatory third party software installed with eXeem.” [exeem.com]) ed exeem lite non viene piu’ sviluppato, proprio perche’ il client principale e’ stato pulito: “eXeem 0.21 does not have cydoor spyware anymore we have accomplished are goal of making eXeem take out the spyware. We have now moved on to our next project FileSeeker” [exlite.net]

Ho testato PERSONALMENTE exeem 0.20 e il cydoor era presente e se provavi a toglierlo si reinstallava da solo. Che poi nella 0.21 lo abbiano tolto tanto meglio, in ogni caso c’era la versione lite su http://www.exlite.pl/. Per chi si abitua ai banner nei programmi -> vedi Eudora non licenziato (Prophecy)<- qualsiasi software va bene.
PERSONALMENTE ripeto gli adware mi danno fastidio.
E cmq: http://www.broadbandreports.com/forum/remark,12619923~mode=flat

leggi in fondo

ok, ora che sono a casa posso affermare con il 100% di sicurezza che ho la 0.20 INSTALLATA e FUNZIONANTE senza Cydoor, ne’ in %system%vattelapesca, ne’ nel registro, ne fra i programmi installati. Non so’ che dire, il mio computer mi legge nella mente e non installa quello che non vorrei fosse installato 🙂 [ disposto a portartelo a vedere se non ci credi :p ]

Per quelle cose io uso solo software open source, almeno so cosa arriva e se c’è roba che non mi piace la tolgo e ricompilo. Col torrent normale ho sempre scaricato quel poco che mi serviva senza problemi. Alla fine si finisce sempre lì, per quanto ti dicano i produttori (o chiunque altro), se non hai i sorgenti, non potrai mai dire che non ci sono spyware.
Quanto all’ad-aware in tutto il software che ho usato negli ultimi 5 o 6 anni non ne ho mai visto traccia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.