Categorie
Entropie

It'a a sneaking misssion!

Eccomi a togliere un po’ di lavoro al mio amico-nemico Roberto, che anticipo nel recensirVi il seguito, o meglio prequel, del famosissimo e apprezzatissimo Metal Gear Solid.
Ho appena iniziato a “degustare” le squisitezze tecniche di Hideo Kojima, ideatore del gioco, il quale ha introdotto un po’ di novità nel già solido(!) gameplay della serie. Infatti eccoVi la possibilità di mimetizzarvi grazie al camo-index, e inoltre non dimenticate che per sopravvivere dovrete cibarVi, per cui non basterà solo concentrarvi sul mero buon esito della missione, ma dovrete essere capaci di sopravvivere, mangiando ogni tipo di alimento disponibile in una foresta russa degli anni 60, per portarla a termine.
Il gioco come avrete intuito si svolge negli anni della guerra fredda e la trama non manca di colpi di scena e di chiarificazioni sui personaggi apparsi nei precedenti (o successivi) episodi della serie.
Metal gear fino a qualche giorno addietro sarebbe dovuto essere concluso con questo episodio, ma è dell’ultima ora la notizia che vorrebbe non trattarsi di trilogia, poichè già il team di Kojima, in particolare nella persona di Shinkawa, che si occuperà in persona dello sviluppo del progetto, è al lavoro in fase di preproduzione del quarto episodio, in cui Kojima stesso occuperà un ruolo marginale ma si pensa di sicuro fondamentale…intanto godiamoci questo episodio che consiglio a tutti per la profondità e la bellezza, non solo del gameplay, ma anche dello storyboard. Sconsigliato al casual gamer o al giocatore più superficiale che magari ha giocato ai precedenti episodi senza averi capiti a fondo…necessaria comunque una buona memoria storica del periodo suddetto.
La recensione più dettagliata la trovate come al solito su ign.
Stay tuned.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.