Fuochi d’artifizio

Recentemente ho potuto assistire all’uso professionale degli strumenti Macromedia, in particolare Dreamweaver e Fireworks.
Sostanzialmente il grafico crea la struttura del sito con Fireworks, inserendo elementi grafici con l’aiuto di Freehand e naturalmente Photoshop per le foto.
Finito lo scheletro del sito importa il tutto in Dreamweaver che traduce “consistentemente” il tutto, per una fruizione via browser.
La cosa bella è che per esportare un’intero progetto Fireworks usa il formato PNG, con qualche piccola aggiunta nascosta.
Es.

Provate ad aprire demobutton.png con un comune editor di immagini e vedrete un’immagine statica, provatelo ad aprire con Freehand,Fireworks,Dreamweaver (e forse anche Photoshop) e scoprirete che…

…lo scheletro viene mantenuto, insieme a tutti gli elementi creati. Non solo l’anteprima genera anche gli effetti rollover e si possono inserire più fotogrammi(pagine diverse) all’interno della stessa PNG.

Ora offro una pizza a chiunque mi trovi un editor tipo il valido InkScape che faccia un’esportazione-importazione simile a quella di Fireworks.

N.B. le versioni trial dei vari Macromedia sono sul sito ufficiale

abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Mario De Roma ha detto:

    ma che porcata, scusa

    1) metterà del meta in dei campi di info appesantendo il tutto

    2) i grafici DI SOLITO *NON VOGLIONO* CHE LE IMMAGINI SIANO RIELABORABILI.

    Senno’ chi li paga? Il file originale fa voce a se’ nel conto spese, quando te lo danno.

    Btw, sara’ disattivabile sta feature, spero.

  2. Mario De Roma ha detto:

    PS: Checcka se lo vede anche photoshop. Ne caso vojo la specifica.

  3. Abdul ha detto:

    La comodità sta nel fatto che la PNG contiene tutte le immaginette, il testo e gli effetti in un singolo file facilmente importabile tra i vari prodotti e cmq visualizzabile. Effettivamente è più comodo e “pulito ” del fare una cartella con css,gif,html e zipparla.
    No png è il formato nativo di Fireworks, se vuoi una png flat devi esportarla esplicitamente flat.
    Anche io vorrei la specifica ma per ora ciccia, non ho trovato molto a parte: http://www.libpng.org/pub/png/book/chapter01.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.