Categorie
Entropie

Alta tecnologia ad alta quota

Penso che sfrecciare sulla neve con Baba O’Riley nelle orecchie sia un’emozione decisamente troppo grande per poterla esprimere a parole. Per immortalare il momento una foto scattata sulle alture della vallèe d’aoste (Pila)

Tralaltro ero curioso di sapere come reagisse il Poddo alle basse temperature 😛

5 risposte su “Alta tecnologia ad alta quota”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.