Un gatto gigante ed un po' di paranoia

Questa è la foto di un gatto veramente grosso.

Ma voi probabilmente non la state vedendo.
Perchè è hostata su Angelfire (aka Tripod).
Angelfire controlla i referrer (pardon, referer)
di chi chiede immagini dai suoi server.

E’ pratica legittima contro il bandwith-stealing ed è parte della
politica ufficiale di molti servizi di free hosting imporla.

Ma io me ne frego.
Ho installato RefControl sul mio Firefox e gli ho settato “” come politica di default per la spedizione dei referer header.

Ah, a proposito di animali in fiamme. Ho appena visto una puntata di Firefly su Jimmy. Firefly è la serie di cui il film Serenity (che non ho visto) era la puntata pilota. Notevolissima.

Una scena in particolare meritava: un bisteccone sconfitto ed in catene che assomiglia ad Undertaker inizia a sputare minacce del genere “ci rivedremo, ti troverò e ti ucciderò con le mie mani” e riceve in cambio un lieve calcettino.

Ora, fare il gradasso quando sei in catene non è un atteggiamento molto furbo, ma farlo pure dando le spalle all’ingresso di una gigantesca turbina a gas che si sta avviando è pure peggio: e la serie si alleggerisce del peso di un fastidioso bisteccone minacciante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.