Ignoranza di tutti i giorni

Daw ed il suo “A come ignoranza” sono in giro per internet da anni assai. Poi ce li siamo ritrovati nelle librerie, e magari un dì anche su Amazon. Per chi non sapesse di cosa sto parlando, credo di poter riassumere con una singola striscia di sua produzione:

Un bel clown!

Ecco, ora ci capiamo. Tanto non importa, perché avevate già visto i suoi fumetti e le sue striscie, inclusa quella sopra, ma non potete fare a meno di sghignazzare ogni volta che notate il “Popi popi” del clown.gnnnnn

Il post sta qui solo a ricordarvi che Daw ha abbandonato LiveJournal, come Lo’oris tanto tempo fa. Solo che Lo’ ogni tanto ci ricasca (e non ce ne accorgiamo), mentre Daw si sta mettendo su un sito tutto fico all’indirizzo www.dawful.com.

Il sito in sè in effetti è un po’ misero, e consiste solo dell’anziano manovellatore riportato qua a destra, ma l’allegato blog è attivo assai! Sarà che io ero abituato ad una striscia ogni sei mesi, ma la sconvolgente frequenza degli ultimi tempi, che include tour de force come la Zombie Week, mi ha forzato ad abbandonare la visita saltuaria per il feed rss. Oh, yeah.

Boh, questo era un post pubblicitario perché è giusto fare pubblicità a cose sagge ed al Malvagio Dottore. Ed è anche bello vedere roba buona prodotta nei confini del Regno.

Andrebbero suggeriti una sana produzione di tipo due, tre strip settimanali ed un po’ di banner, ma se Adsense si lamenta di R’lieh, non durerebbe molto con gli Animaletti Crudi.

dreadnaut

Dreadnaut è un anziano signore che si lamenta dei giovani sugli autobus —insomma, è una vergogna— ed osserva il mondo che passa. Scrive di tanto in tanto su R'Lieh, ma è di casa altrove.

2 pensieri su “Ignoranza di tutti i giorni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto