Categorie
Entropie

7 Maggio

Da Playonline:

“Transformers è indubbiamente, fino ad ora, il titolo che tecnicamente impressiona di più su PlayStation 2. Melbourne House ha svolto un grandissimo lavoro, nonostante i (risaputi) limiti della console di casa Sony. Il primo livello di gioco ha un impatto incredibile: erba dinamica, poligoni sparsi in ogni dove, texture di ottima qualità incollate su personaggi e scenari, esplosioni ed effetti luce spettacolari. Il meglio arriva quando dalla cima di un monte si scorge la vallata sottostante ed il panorama in lontananza: nessuna nebbia finta, nessun effetto di messa a fuoco. Zoomando si nota che è tutto in tempo reale, gestito in maniera inappuntabile dal motore del gioco. Nessuno avrebbe mai pensato che su PlayStation 2 si sarebbe mai potuto vedere qualcosa di simile. Il frame rate, dopo qualche titubanza iniziale, si attiene su livelli più che sufficienti, nonostante di tanto in tanto si noti qualche flebile rallentamento nelle situazioni con numerosi nemici su schermo. Purtroppo la versione in nostro possesso era limitata per quanto riguarda il sonoro. Niente musiche di sottofondo, quindi, ma solo un po’ di parlato ed effetti sonori (niente di particolare, a dire il vero).”

Ancora pochi giorni e avrò l’orgasmico videogioco nelle mie manine 😀 E c’e’ qualcuno che rosikerà e non poco ….

giochino di cacca per console di cacca per bambino di cacca

Intervento di cacca di un bambino di cacca che ha solo console di cacca 😀

ti piace la cacca eh?

Certo! E’ per quello che sei uno dei miei migliori amici 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.