Condoglianze ai genoani

ANSA.it – CALCIO, GENOA RETROCESSO IN C/1 E PENALIZZATO DI 3 PUNTI

MILANO – Retrocessione all’ultimo posto della classifica di serie B del 2004-2005 e penalizzazione di tre punti nella prossima stagione in C/1 per il Genoa. Questa la decisione della Commissione Disciplinare.

Cinque anni di inibizione al presidente del Genoa Enrico Preziosi, al dg genoano Capozucca, all’ad del Venezia Franco Dal Cin, e al gm veneziano Giuseppe Pagliara. Queste altre decisioni della Disciplinare.

Per Enrico Preziosi e Franco Dal Cin, la Commissione disciplinare oltre all’inibizione per cinque anni, ha proposto al Presidente federale la “preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della Figc”.

Le sanzioni inflitte dalla Commissione disciplinare sono andate, in alcuni casi, al di là delle stesse richieste del Procuratore Federale. Solo uno dei deferiti, il calciatore Massimiliano Esposito, all’epoca dei fatti tesserato per il Venezia, è stato prosciolto. I suoi due compagni, Martin Lejsal e Massimo Borgobello sono stati squalificati rispettivamente per sei e cinque mesi. Le altre sanzioni hanno riguardato Michele Dal Cin, dg del Venezia (tre anni e un mese di inibizione) e Roberto Cravero, ds (quattro mesi).

abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

Potrebbero interessarti anche...

8 Risposte

  1. Abdul ha detto:

    Penso sia la più grande figura di merda nel mondo del calcio, dal 1893 a oggi.

  2. Capitan Chaos ha detto:

    Quello che non capisco è la reazione, dei genoani s’intende!
    Oggi li vedi lì….manco c’avessero un morto in casa!
    Ma che te frega….te la meni un po’ coi sampdoriani e via…si continua a vivere.
    Non hai perso nulla.
    Mica t’anno levato gli euri di tasca!
    O più o meno, nel senso che ne conosco tanti che si son picchiati per far l’abbonamento,,,,e ora se lo tengono.
    E allo i poveri Ferraristi??
    Quest’anno ce la giochiamo con la minardi e sappiam vincere solo se si corre in 6!?!?!?!?!?!?!?
    Ma dai!
    Io il Gp me lo guardo lo stesso…poi dopo mezzora me la dormo…e mi riposo pure…..fiducioso del fatto che tanto anche a sto giro Schumy non prende un punto!
    Mha!!
    Perplessita e circospezione!

  3. Malhavoc ha detto:

    E` che certa gente VIVE per il calcio.. -_-‘ ..personalmente sono genoano e mi dispiace di tutto sto casino, ma alla fin fine la cosa mi tocca relativamente.. come dici tu, manco avessero rubato soldi a me.. indubbiamente se avessi comprato l’abbonamento pretenderei il rimborso, ma a parte quello..

    Il fatto che certa gente si danni cosi` tanto per il calcio (oltre il limite del ragionevole intendo) e` a mio parere perche` molti vedono questo sport come una vera valvola di sfogo delle proprie frustrazioni. Un mio amico sampdoriano tifosissimo mi aveva una volta detto come per lui alla fin fine il calcio e` proprio questo: un modo per estraniarsi dai propri problemi, incazzarsi con qualcuno se necessario/possibile per scatenare i vari rancori repressi, e quant’altro..

    Calcio, oppio dei popoli (in particolar modo quello brasiliano, ma anche quello italiano mica scherza!)

  4. Capitan Chaos ha detto:

    True!!
    Concordo!
    C’è poi da dire che io potrei risultare di parte…..nel senso che se c’è da giocare una partitella tra amici a calcio io sono il primo….altrimenti lo si potrebbe tranquillamente cestina….tutte le squadre dalla A alla Z compresa la Nazionale

  5. Abdul ha detto:

    Dicono che la bellezza di uno sport è inversamente proporzionale al numero di gente che lo segue

  6. Malhavoc ha detto:

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

  7. Malhavoc ha detto:

    Davvero? Possibile che dunque il dodgeball sia cosi` divertente? 😀

  8. Abdul ha detto:

    Guarda che il dodgeball è parecchio seguito, ci han fatto pure un filme sopra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.