Categorie
Entropie

Pentax Optio 60 pRecensione

Caduto in tentazione durante una peregrinazione in quel di Mediaworld, ho acquistato questo modello di Pentax (ai più nota soprattutto per le lenti) dal ghiotto prezzo (6.3Mpixel a 219 Reu).
Aperta la confezione alquanto standard (manuale+cd+cavo usb+cavo video+2pile alcaline) ho inziccato le pile nello sportelletto e mi sono divertito a fare le prime foto.

Dovete sapere che questo modello di compatta digitale si vanta di essere diretta ai meno avvezzi di fotografia, fornendo un’ impostazione
di base (modalità simple) che dovrebbe andare bene nella maggior parte dei soggetti inquadrabili.
Ecco si… con questa modalità non sono riuscito a fare una dicono una foto a fuoco.
E quindi via di modalità manuale dove ci si può divertire (impostando flash,iso,focus,diaframma,etc, ) a riprendere qualsiasi cosa ci capiti sotto l’occhio (o l’obiettivo).


Discreta anche la qualità dei filmati, anche se un po’ bassa e buona anche la possibilità di trasformare la fotocamera in webcam.
Ma veniamo alle note dolenti:
una scheda SD è OBBLIGATORIA (minimo da 256MB), in quanto i soli 12 MB disponibili sono inutili
le batterie… il problema non è il fatto che succhino via l’anima di qualsiasi stilo nel giro di 6-7 foto con flash, ma piuttosto il problema sta nel fatto che dopo averti segnalato che la batteria è scarica (icona rosso) ed essersi spenta, se provi a riaccenderla ritrovi l’icona di un bel verde e la procedura si ripete.
Ora, da profano quale sono (per il momento) di quest’ambiente non cercavo di certo un dispositivo che rispondesse ad ogni esigenza tecnica, ma cavolo le batterie ballerine non le posso accettare.
Stesso discorso vale con NiMH ed altre ricaricabili.

>

Ho inserito qualche scatto preso qua e la… se riesco domani la cambio con qualcosa d’altro…

Di abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

3 risposte su “Pentax Optio 60 pRecensione”

P.S. le foto con poca luce e un bel po’ di zoom (o macro) come quella del teschio mostrano imperfezioni granulari, ma é un difetto comune. Cmq secondo me te la cambiano con un bel calcio in culo HAHAHAHAHAHAH
AH
P.S. Di’ al tuo amico capelluto che il suo cazzo di gioco é arrivato e mi dica quando devo portarglielo, cosi’ finiamo questa farsa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.