Categorie
Entropie

Una cosa buona e giusta?

PI: L’Italia verso un Wi-Fi più libero

Boh, vedremo il mercato cosa ci proporrà (aspetto di vedere qualche nuova fregatura Telecom).

Certo è che il wardriving diventerà moooolto più facile.

…mmm…lan party nel parcheggio della Fiumara…mmm

Di abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

2 risposte su “Una cosa buona e giusta?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.