Categorie
Entropie

Don't mess with the Rolling Stones

Ovvero di come Bittersweet Symphony dei Verve avesse usato un piccolo sample da una canzone minore dei Rolling Stones, di come Ashcroft & Co. avessero chiesto il permesso di usarlo ed avessero anche pagato per farlo per sentirsi poi dire, un sacco di tempo dopo, da un vecchio manager della band di cui nemmeno avevan presente l’esistenza: «picche, cor cazzo, dovevate chiedere a me mica a quell’altro» siano finiti in causa, abbiano patteggiato una quantità di diritti ridicola (oltre il 100%), di come poi la canzone sia stata nominata per i grammy awards ed in quella occasione attribuita a Jagger & Richards. Di come la cosa abbia molto depresso tutti e fatto sciogliere una band rivelazione.

Tutto in Songwriters, Careful With Those Music Samples! ovvero, “Is sampling bad for your health?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.