Categorie
Entropie

post Gasparri

La riforma Gentiloni in sintesi:

  • Digitale Obbligatorio per tutti entro il 2012
  • Una rete Rai ed una Mediaset devono andare sul DTT. In questo modo si dovrebbero liberalizzare abbastanza frequenze per altri fornitori di servizi.
  • Meno spot pubblicitari
  • Modifiche all’Auditel

Intanto i palinsesti televisivi impazziscono. A seconda degli ascolti spostano o cancellano varietà, telefilm e reality.

Per la cronaca i reality stanno rompendo un po’ tutti, non solo me credo.

Di abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

4 risposte su “post Gasparri”

Oh, esimio carissimo.
Una domanda:
Ma la riforma sugli spot…non potrebbero farla prima del 2012???
Sono troppi!!
Nota di servizio: i reality non è che stanno rompendo…..hanno già rotto….e da un po’ anche!
E poi scusa…..cosa può guardare un insano di mente come me???
Il circo???? pluha….che merda
L’isola??? oramai sono allergico alla Ventura
La risposta corretta è Gregory…..ovvio no?!?!?!?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.