meriggiare pallido e assorto

Tra l’incredulità generale eccoti spuntare Safari per Windows e un restyling del sito Apple
Update: Safari per Windows è ancora pieno di bachi. La recensione migliore dice:
“The Firefox 3 alpha build I reviewed last week is far more stable and robust than the current beta build of Safari 3”

DuggTrends: chi è che ha tanta pazienza e crea un RliehTrends?

Qualche consiglio su come ottimizzare Google Reader. Notare che il Reader ora supporta Google Gears, quindi potete leggere anche offline i vostri feed

Statistica dei domini per paese

# Angry Country Total domains Angry Gain Angry Loss Angry Net gain
1 United States 61,183,628 921,316 911,755 9,561
2 Unknown Country 7,489,170 976,241 773,491 202,750
3 Germany 5,537,129 11,510 10,928 582
4 Canada 4,013,225 8,261 6,367 1,894
5 China 2,980,395 4,470 6,582 -2,112
6 United Kingdom 2,812,643 2,523 1,962 561
7 France 1,786,353 1,291 1,608 -317
8 Republic Of Korea 1,122,475 688 1,583 -895
9 Japan 1,087,382 1,083 890 193
10 Spain 933,003 495 808 -313
11 Italy 813,169 323 565 -242
12 Netherlands 694,248 357 402 -45
13 Turkey 401,193 820 929 -109
14 Australia 369,561 569 1,095 -526
15 Denmark 351,069 261 274 -13

Lo standard DOCSIS (Data Over Cable Service Interface Specifications ) sembra portare la banda larga basata su cavo verso velocità esagerate

…Ora Motorola, uno dei fornitori dell’industria del cavo americana, ha annunciato di aver testato con successo – assieme alla società di Singapore StarHub e il produttore di hardware specializzato Vyyo – hardware specificamente progettato per sfruttare appieno lo standard DOCSIS 3.0, arrivando a sviluppare una velocità massima di 145 megabit al secondo in downstream. Il test è stato condotto sulla rete mista in fibra ottica/cavo coassiale di StarHub a Singapore, usando una combinazione di dispositivi Motorola e Vyyo.

(Ars Technica, via PI)

Myipneighbors è uno di quei servizi che, dato un dominio, vi fornisce la lista degli altri domini limitrofi


abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto