Categorie
Entropie

aste, morti e mormoni

Su BidPlaza vince l’offerta unica minore.

E’ più una lotteria che un’asta in realtà. Il banco vince sempre.

Le offerte si fanno tramite il sito e poiché sono segrete, l’obiettivo è individuare strategicamente il numero intero in centesimi di € che sarà l’offerta unica più bassa dell’asta in corso. Non appena la tua offerta è registrata, ti verrà visualizzato lo stato attuale della tua offerta rispetto alle altre. E’ possibile seguire in tempo reale i cambiamenti della situazione attuale delle tue offerte tramite la pagina “Aste Aperte”.

C’è chi ha vinto una Play3 a 4,25 €!

Ideato dalle menti perverse di I.A.T., ma ci metterei anche quei menagrami di F.I.E. arriva finalmente il Totomorti!
Scommettete anche voi su chi morirà prossimamente! Dai, su, allegria!!!

Infine un video trovato su un mashup Digg+Break di un genio: degli atei che vanno a bussare porta a porta ai mormoni

Di abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

Una risposta su “aste, morti e mormoni”

Su BidPlaza per ogni offerta si paga un tot fisso, stabilito a seconda dell’oggetto che si sta cercando di accaparrare.

E’ un augusta opera di raggiro della legge sui giochi di azzardo.

Per lo più le dinamiche economiche sono quelle di una riffa/lotteria, ma le meccaniche non rendono l’operazione candidamente classificabile come fondata sulla casualità.

Lode ai creatori per l’inventiva. Sarebbe interessante vedere il sistema analizzato da teorici del gioco, sociologi, matematici e statistici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.