Categorie
Entropie

elezioni 2008: meditiamo

Allora sostanzialmente Berlusconi ha stravinto, i comunisti non li vuole più nessuno e la Lega ha fatto miracoli (anche se un 9% mi sembra pure esagerato).Devono far parte di quel 10% di coppie che praticano sesso estremo

Avremo nei prossimi cinque anni (ribaltoni a parte) grazie a questi due schieramenti per definiti, un governo serio?

Quante promesse verranno mantenute?

Quanto durerà Santoro in tv?

Ed ora via al toto ministri: inizio io con Fini, Calderoli, Maroni, Prestigiacomo, Maroni, Tremonti, Lombardo, nani, ballerine e naturalmente Sire Silvio III

Updatei trombati 2008:
Fausto Bertinotti, Oliviero Diliberto, Alfonso Pecoraro Scanio e Fabio Mussi, Ciriaco De Mita,Enrico Boselli, Franco Grillini, Daniela Santanchè, Francesco Storace, Teodoro Buontempo, il no-global Francesco Caruso e Vladimir Luxuria.

Di abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

3 risposte su “elezioni 2008: meditiamo”

AFAIK Santoro è lì per la sentenza di un giudice, e sarà difficile rimandarlo a casa. Non dubito che comunque troveranno il modo.

Fini dovrebbe andare a fare il presidente della Camera, Lombardo quello della Sicilia. Tremonti è già stato annunciato alle Finanze.

Berlusconi aspira a diventare presidente della repubblica alla fine del mandato di Napolitano.

Calderoli, probabilmente, ministro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.