Categorie
Entropie

elezioni 2008: meditiamo

Allora sostanzialmente Berlusconi ha stravinto, i comunisti non li vuole più nessuno e la Lega ha fatto miracoli (anche se un 9% mi sembra pure esagerato).Devono far parte di quel 10% di coppie che praticano sesso estremo

Avremo nei prossimi cinque anni (ribaltoni a parte) grazie a questi due schieramenti per definiti, un governo serio?

Quante promesse verranno mantenute?

Quanto durerà Santoro in tv?

Ed ora via al toto ministri: inizio io con Fini, Calderoli, Maroni, Prestigiacomo, Maroni, Tremonti, Lombardo, nani, ballerine e naturalmente Sire Silvio III

Updatei trombati 2008:
Fausto Bertinotti, Oliviero Diliberto, Alfonso Pecoraro Scanio e Fabio Mussi, Ciriaco De Mita,Enrico Boselli, Franco Grillini, Daniela Santanchè, Francesco Storace, Teodoro Buontempo, il no-global Francesco Caruso e Vladimir Luxuria.

Di abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

3 risposte su “elezioni 2008: meditiamo”

AFAIK Santoro è lì per la sentenza di un giudice, e sarà difficile rimandarlo a casa. Non dubito che comunque troveranno il modo.

Fini dovrebbe andare a fare il presidente della Camera, Lombardo quello della Sicilia. Tremonti è già stato annunciato alle Finanze.

Berlusconi aspira a diventare presidente della repubblica alla fine del mandato di Napolitano.

Calderoli, probabilmente, ministro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.