Categorie
Entropie

crackiamo la macchina fotografica

Le ultime macchine digitali in circolazioni sono dotate di innumerevoli funzioni.
Le funzionalità “nascoste” possono essere attivate su alcuni modelli di fotocamere Canon
attraverso un hack del firmware della macchina, in pieno stile PSP.
I modelli supportati sono quelli dotati del circuito Digic II (la mia naturalmente non lo supporta, di conseguenza non ho potuto testare il tutto) e le feature attivabili grazie a CHDK, questo il nome del progetto, sono davvero molte:


  • Shooting in RAW mode
  • Live histogram (RGB, blended, luminance and for each RGB channel)
  • DOF-calculator, Hyperfocal-calculator with instant Hyperfocal and Infinity focus-set, and more
  • Battery indicator
  • RAW and Video space-remaining gauges with custom low-limit alerts
  • Scripts execution (exposure/focus/bracketing, intervalometer and more)
  • USB-cable remote shutter-release
  • Motion-Detection triggered photography (fast enough to capture lightning strikes)
  • 99 constant bit-rate and 10 constant-quality video compression levels
  • 1 Gig video-size limit removed in earlier cameras
  • Zoom during video for cameras without
  • File browser
  • Text reader
  • Calendar
  • Some fun tools and games 🙂

per la guida sull’installazione vi rimando al sito ufficiale. A quando un hack del tostapane e della lavatrice?

La prima automobile per criceti (update: e c’è anche la pista per i criceti N.D.Cap Chaos)

Iron Man in breve

Effetti speciali molto curati (l’armatura Mack 3 è veramente da urlo), ma il film purtroppo non acchiappa. Inizia bene e lentamente diventa noioso verso la fine. Scontro finale, in pieno stile Transformer. Meglio di Ghost Rider, suppergiù siamo ai livelli di Hulk(quello con E.Bana).

In compenso per rimanere in ambito di film caciaroni, Hancock si prospetta molto interessante.

Un esoscheletro per uso militare

Mega mod per Portal: più di 30 mappe tratte dalla versione flash del gioco Valve.

Di abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

4 risposte su “crackiamo la macchina fotografica”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.