Categorie
Entropie

Lucca comics end gheims 2008 (PREVIEW)

A parte il titolo del post creato ad arte per evitare che questo post venga indicizzato o che sia facilmente reperibile tramite ricerca su google, mi accingo come ogni anno a mostrare alcune foto scattate lo scorso weekend nella capitale italiana del fumetto. I preparativi fervono e fra pochi giorni (dieci) finalmente potremo goderci quello che ogni nerd mangia baloons attende con trepidazione ogni anno : un quantitativo industriale di folla che si riversa nelle strade cittadine rendendo impossibile respirare e/o muoversi, arricchita da una copiosa fiumara di ragazzine che utilizzano l’occasione per vestirsi nel modo piu’ zozzo possibile che tanto non c’e’ nessuno che le critica..

Bando alle ciance.. intorno alle mura lo scheletro dei gheims e’ gia’ finito. Non ho fatto foto perche’ e’ identico all’anno scorso. Sulle porte delle mura e nelle vie troneggiano cartelli e cartelloni con gli spot della fiera.

Quest’anno il manifesto della fiera l’ha fatto il mitico Leo, proprietario del negozio di computer in via brigate. C’e’ da dire che a me non piace, ma senonaltro e’ meglio rispetto all’Alice che era piu UN Alicio molto molto gayo dell’anno scorso.

Come si vede dalle foto Piazza Napoleone e’ gia’ occupata dagli stand, mentre il cortile degli svizzeri e’ totalmente vuoto… faro’ una foto il giorno della fiera per far vedere le differenze 🙂

Dietro al cortile c’e’ il museo del fumetto. E’ sempre lo stesso dall’anno scorso ma non ero riuscito mai ad andarci.. e’ davvero un bel posto ed e’ stato arricchito con una bella esposizione con le date della fiera associate a date importanti della storia del fumetto. Io quel belin di numero 2000 di topolino ce l’ho da qualche parte…

La cosa piu’ bella e’ stata girarlo praticamente da solo senza la calca di persone che ti spaccano le palle…

Alcune note sulla fiera di quest’anno. Ci sono Lucarelli (Blu notte) e Dario Argento.. Se un certo mio conoscente mezzo livornese facesse un salto la gag sarebbe assicurata..
Un bravi al mio cellulare da 90 euro perche’ fa delle foto tutto sommato apprezzabili…

Chiudo con un altro consiglio.. chiunque si rechi in macchina a lucca conosco un parcheggio dove non va nessuno e che e’ sempre pieno di posto. Peraltro e’ sulla strada dell’autostrada e si trova esattame… eheheh col cavolo che lo scrivo qua.. cosi’ poi non trovo piu ilparcheggio… chiunque lo voglia sapere mi mandi una mail.

4 risposte su “Lucca comics end gheims 2008 (PREVIEW)”

Cavolo se sapevo che c’erano già i tendoni venivo giù anche io e ci DAVO FUOCO.
Rimettete la fiera dentro il palazzetto dello sport, barboni.

P.S. una volta facevi le foto con le macchine fotografiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.