Categorie
Entropie

Lucca Games 2008 (& Comics…)

A questa fiera trovo sempre più gente e per quanto mi riguarda sempre meno materiale interessante.
Gli enormi stand dedicati ai giochi da tavolo, giochi di ruolo e videogiochi facevano impallidire i miseri capannoni di materiale fumettoso/giocattoloso/gashaponoso, che a loro volta facevano impallidire gli espositori di fumetti da collezione.

Per una volta, cercando di evitare il pienone del weekend mi sono recato il venerdì, sperando di trovare qualche interessante offerta. Purtroppo non è andata come speravo.

A sorpresa verso le 19 di sera il concerto di Cristina D’Avena insieme ai Gem Boys, sotto una scrosciante e fredda pioggia invernale.

Oltre Lucca mi sono rivisto Firenze e Torre del Lago, sempre gradevoli.

Lascerei la parola al Prophecy, un personaggio a dir poco ambiguo: assisteva in prima fila al karaoke, ma si nascondeva per una misera foto.

The Shy Prophecy?!?

Di abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.