Anno nuovo, buone nuove?

Come la maggioranza dei Nostradamus che girano in tv, mi appresto a fare divininazioni, aruspicismi e letture di tarocchi per l’anno nuovo. Non chiedo neanche più previsioni ai membri di questa setta, perchè sono tutti dei lavativi.

Per quanto riguarda le previsioni dell’anno scorso nel complesso mi ritengo soddisfatto dei risultati ottenuti. Purtroppo non si è avuto il tanto richiesto nuovo template (più tutto il franchise di R’lieh che amate tanto: magliette, spille, il lanciafiamme…). Non me ne ritengo pienamente responsabile, ben altri artisti hanno le loro colpe…

  • Dopo il grande successo, inizia il declino del Wii, ma entro fine anno la Nintendo annuncia una nuova console casalinga e tutti sono più contenti. Anche la PSP vacilla.
  • Grossi guai in casa Microsoft per tangenti.
  • Caduta del Governo in primavera.
  • Si troverà la cura definitiva per una grave malattia.
  • I cinesi nello spazio.
  • Prophecy prima in USA, poi in Repubblica Ceca e poi di nuovo in Italia
  • Dopo le aziende, anche nelle abitazioni iniziano ad abbondare più laptop che desktop.
  • Aumento GNU/Linux per uso casalingo, soprattutto grazie alle tecnologie di virtualizzazione (Virtualbox in primis che supporta ora il 3D) e grazie al tremendo flop di Windows Seven.
  • Niente Blueray, perdura il DVD e comunque le ottiche sono morte.
  • Prophecy annuncia il suo matrimonio.
  • Uno tra Della, Cap. Chaos e Dreadnaut tornerà in pianta stabile in Italia.

abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.