Categorie
Entropie

Lo scontro continua…

Lungi da me alimentare la vostra ormai atavica diatriba e non ricordo se qualcuno ne aveva già parlato, ma Google si prepara a far concorrenza all’Ipad. Premetto che è solo un post per dire “Ehi! Uscirà pure questo!”. Non so i pros e i cons dell’aggeggio e devo dire che ogni tanto l’idea di avere un Ipad tra le mani mi solletica: soprattutto quando sono in un negozio di elettronica e mi chiedo a quanto avevo visto lo stesso pezzo su internette… e mi immagino a tirar fuori la mia tavolozza (licenza poetica) e a surfare in tutto il mio splendore davanti agli sbavanti astanti e commessi per poi dire “Mhmhmh su questo sito costa di meno, peccato. PFUI!”

Comunque ciancio alle bande la data di rilascio è il 26 novembre 2010 (il black friday)in USA.
Interessante la carrozzeria con cui dovrebbero farcire l’oggettillo:
“le prime ipotesi parlano di una piattaforma NVIDIA Tegra 2 con un display di titpo multi-touch capace di raggiungere una risoluzione di 1280×720 pixel. A questi componenti vanno affiancate 2GB di memoria RAM e un SSD da 32GB, con connettività WiFi/Bluetooth/3G e GPS oltre ad una webcam e un lettore di schede multimediali.”
Fonte

Una risposta su “Lo scontro continua…”

Google ovviamente cerca di non perdersi una potenziale fetta di mercato.

Magari poi avrà successo perchè alla gente questo "anghesu" piace. Personalmente lo trovo di una inutilità, nonchè scomodità, unica.

Se mi serve far cose in giro mi prendo un palmare, non ho bisogno di portarmi dietro anche un monitor da attaccarci per vedermi film in autobus. Tra l'altro un oggetto veramente comodo e tascabile!

Cmq dopo le battute sull' iPad (Pad in gergo è il nome che si dà agli assorbenti femminili), come lo chiameranno questo? G-String?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.