Categorie
Entropie

North Tripping 2 (Danimarca e Svezia)

Termino il diario di viaggio dedicato al Nord Europa con il consueto ritardo (c’è qualcuno che fa sempre peggio di me, vero Giapponese?).

Danimarca

Copenhagen coi suoi canali, il suo porto, i suoi isolotti parrebbe una Venezia del Nord Europa.

Il parco di divertimenti di Tivoli, uno dei più antichi al mondo, ispirò Walt Disney ed H.C. Andersen, che trascorreva le giornate scrivendo qui le sue favole.

Nb Quella zozza della sirenetta era a Shangai

Friis Company, una sorta di Abercrombie e Fitch, dove però le modelle sono addirittura fuori dalle vetrine a mostrar la mercanzia.

L’areoporto è veramente pieno di negozietti simpatici e ricchi di souvenir, quello della Lego però mi ha un po’ deluso.

La stazione piena di trenini colorati e il famoso quartiere di Christiana dove puoi fare il pieno al motorino con l’olio di scitto.

Svezia

Il comodo treno da Copenhagen attraversa l’Øresund. e ti porta in mezz’ora da uno stato all’altro.
Il mare del Nord è grigio e un po’ triste, ma non per questo meno affascinante. La prima cosa che si vede della Svezia è naturalmente uno store dell’Ikea.

La cittadina di Malmö, offre varie alternative per l’intrattenimento dei turisti. Ed è un discreto luogo dove poter fare parecchie amicizie. Punto di ritrovo per la gioventù è la piazza Lilla Torg, qui potete trovare personaggi strani, fan di Gargamella, strafighe assurde e membri di una segreta comunità di ricchi nel nord della Svezia.

Una ragazza ubriaca mezza nuda che saltava nelle pozzanghere, Malmo di notte, foto del concerto dei Roxette

Anche Halmstad è anchessa una città turistica, nota per le spiagge limitrofe e per il clima abbastanza mite (d’estate).
Nei giorni si teneva il concerto dei Roxette al quale ho assistito passivamente, ovvero gironzolando per la città.

La spiaggia di Tylösand

Donne del nord, come potete vedere sono brutte e racchie.

Girando per Svezia e Danimarca parrebbe che la popolazione sia in maggioranza femminile.

Trovatemi una ragazza in Italia che si faccia fotografare da sconosciuti (per quanto illustri) fotografi.

Purtroppo per causa di forza maggiore ho deviato per l’Italia cancellando la tappa di Stoccolm
a.
Sarà per la prossima volta.

PS la Svezia è bella, le ragazze sono belle e si mangia abbastanza bene. Ma, seriamente, c’è un tempo di merda. Viverci? Non credo proprio.

Ringrazio il Reverendo Troy per il supporto di materiale

Di abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

2 risposte su “North Tripping 2 (Danimarca e Svezia)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.