Come sempre sulle fini del mondo

MOOOOOOOODSe R’Lieh fosse un giornale carteceo, avrei una colonna in seconda pagina, in basso a sinistra, dove vi porterei le ultime notizie sulla continua e catastrofica fine del mondo (—as-we-know-it) ma soprattutto le migliori tecno-profezie raccattate qua e la sulla rete, dai blog di gente che chiaramente spende parte della giornata su una scatola di legno a blaterare ai passanti.

E che probabilmente ha ragione.

Meno legati alla fine del mondo, ma comunque fonte di disperazione:

Per finire con una nota allegra, l’affondamento del Bounty (quello moderno)

dreadnaut

Dreadnaut è un anziano signore che si lamenta dei giovani sugli autobus —insomma, è una vergogna— ed osserva il mondo che passa. Scrive di tanto in tanto su R'Lieh, ma è di casa altrove.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.