L’internet delle cose rotte

Visto che ormai viviamo nel futuro, sembra sia diventato necessario mettere un computer in qualsiasi oggetto: più computer, meno problemi! L’informatico medio sente i peli del collo segnalare pericolo e corruga un sopracciglio. Più computer, più roba che può andare storta. In ufficio da me tutte le sale riunioni hanno…

Continua…