Categorie
Entropie

il sano meme

L’industria del videogioco fa schifo

Antefatto: Gerstmann (il cicciopasticcio di Gamespot) dà un voto basso ad un gioco mediocre (Kane & Linch). La Eidos che sponsorizzava su Gamespot il gioco in maniera massiccia si incazza, si lamenta e il recensore viene scandalosamente licenziato.

Da qui scoppia il casino:

All’abiezione umana non c’è limite

Sul web più una foto o un filmato fanno schifo più hanno successo. Se trovate malsani rotten e goatse, fermatevi qua. Non sono niente a confronto di questo piccolo ma pregno video: 2girls1cup

Ve lo intoduco con la descrizione, seppur riduttiva, di urbandictionary:

The act of multiple(2) partners(girls) deffacating into glassware(1 cup) and then performing sexual acts with the fecal matter.

Consiglio: se siete deboli di stomaco evitatevi la visione!!! Anche se temo che molti di voi lo abbiano già visto (mi immagino già un Prophecy primaverile mentre lo caricherà sul suo iPhone per fare ridere gli amici…)
Se volete farvi invece delle risate guardatevi le reazioni di altra gente oppure una lieta canzoncina

Di abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

5 risposte su “il sano meme”

Non credevo ci fosse roba che mi rivoltasse lo stomaco….ma devo dare atto che una bassezza umana tale non riuscivo ancora a concepirla: spero solo che siano solo effetti speciali, in cui una bel clistere di gelato al cacao e nocciola è stato fatto alla tipa… è l’unica spiegazione che riesco a trovare. Scusate, ma ora vado a vedere se nell’armadietto dei medicinali trovo un antiemetico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.