Metastatasi tecnologiche

Ovvero come NON gestire una migrazione

In controtendenza c’è chi nel 2018 ritiene di non volere adattarsi al presente e persistere nel volere mantenere la codebase esistente e costruire “architetture” traballanti sopra quelle esistenti.

Il caso: come trasformare una applicazione legacy WinForm in una interfaccia Web? La riscriviamo? Ma noooo!!! Ci sono i magici workaround:

VirtualUI

che registra tutto quello che avviene lato server e lo propaga in una pagina web e viceversa (praticamente è un remote desktop finto)

Demo, notare la velocità

WiseJ

Che un pochino più intelligentemente genera del codice in base agli assembly del backend

Demo CodeProject 

qua la velocità è leggermente migliore, non traccia i movimenti del mouse però se si genera un errore tutto lo stacktrace compare in una simpatica finestra modale

 

abdul

Abdul Alhazared, a.k.a. Al Azif, ha circa 1000 anni e gironzola su vari piani dell'esistenza. Dopo aver scritto il Necronomicon si è dedicato alla tecnologia e alla scienza, muovendosi di tanto in tanto in Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.