Quanto è bella la tua foto?

Prima di Natale causa una selezione per una azienda a cui ero molto interessato, ho avuto la fortuna di approfondire alcune tematiche a me care: la fotografia e l’intelligenza artificiale.

La compagnia in questione era Eyeem, ed ero entrato in contatto con loro durante un evento che ho brevemente descritto qua. Questa azienda offre un servizio che oltre ad ottenere i tag descrittivi della immagine (sole, mare, cuore, amore…) fornisce anche una valutazione “estetica” sulla stessa.

Il servizio, che si può testare gratuitamente online, è destinato ad aziende o professionisti interessanti a scremare massive quantità di fotografie.

Un simile servizio lo propone AWS con Amazon Rekognition, ma non fornisce una valutazione estetica per ora. Solo tag automatici.

Ho trovato anche Everypixel, mentre già nel 2009 esisteva qualcosa di simile Acquine

Ma come funzionano questi sistemi? Ho provato a fare due test uno con una foto famosa di Henry Cartier-Bresson ed uno con una foto del sottoscritto. Entrambe le foto sono in bianco e nero, sono presenti dei soggetti umani ma sono naturalmente molto diverse.

Il capolavoro di Cartier-Bresson “Jumping Man at Eiffel Tower”
Face2face by me

I risultati per la foto di Bresson

  • Valutazione estetica Eyeem 75%
  • Valutatione estetica Everypixel 12%

I risultati per la mia foto

  • Valutazione estetica Eyeem 51%
  • Valutazione estetica Everypixel 88.6%

Per quanto riguardo i tag i risultati sono abbastanza mediocri, mi sarei aspettato che la Torre Eiffel venisse riconosciuta (l’ombrello è stato riconosciuto). Sia Everypixel che Eyeem ritengono che vi sia del mare nella foto.

In conclusione allo stato attuale la valutazione estetica è molto naïve.

Acquine sembra al momento non funzionare più. Aggiornerò il post con nuove informazioni e portali.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.